Passa al contenuto principale

Nuovo aspetto – le stesse funzionalità

Scopri il nostro nostro nuovo stile, che stiamo implementando passo dopo passo in tutto il sito.

Un'altra cosa...

Grazie per aver partecipato alla nostra nuova anteprima del design. Vedrete qualche altro cambiamento di colore mentre aggiorniamo la vostra esperienza al nostro design finale.

Modelli e caratteristiche dei veicoli commerciali - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Bisogno di spazio per trasportare merce? La scelta migliore sono i veicoli commerciali.

Scegliere il mezzo di trasporto adatto alle proprie esigenze.

Esistono vari tipi di veicoli commerciali: dai Van (poco più grandi di un’automobile) ai furgoni, dai telonati ai cassonati, da quelli leggeri a quelli pesanti. La scelta dei veicoli commerciali va fatta in base alla quantità e alla tipologia di oggetti da trasportare, alla categoria di patente in possesso, agli utilizzi del mezzo stesso. Di solito si decide di acquistare veicoli commerciali per diversi motivi: la propria attività è senz’altro la ragione principale per l’acquisto di questo genere di veicoli. Artigiani e liberi professionisti scelgono i veicoli commerciali per consegne a domicilio (corrieri, prodotti in vendita), trasporto di merci e attrezzature per il lavoro. La scelta dipende anche dal tipo di merce: la legge richiede l’uso di mezzi di trasporto specifici, come i veicoli commerciali ossia Autocarri atti al trasporto determinati prodotti. La categoria di merce e la destinazione determinano quindi la tipologia del mezzo da scegliere.

Modelli di veicoli commerciali: van, pick-up e furgoni.

Per distribuire grandi quantità di materiale o oggetti ingombranti, è meglio usufruire della comodità di un Furgone più o meno grande. La maggior parte degli artigiani come elettricisti e idraulici si accontenta di un Pick-up (con ampia cabina e vano posteriore a giorno) o di un furgoncino. Mentre chi ha modeste esigenze di spazio preferisce il van (assomiglia a un’automobile con un cofano ampio ma rientra nella categoria autocarri). Un dato di cui tenere conto è la capienza: i veicoli commerciali leggeri rientrano nelle 3,5 t. di PPT (peso totale a terra) e possono essere guidati con la patente B. I veicoli commerciali pesanti o industriali possono trasportare da 3,5 a 12 t. di PPT. È richiesta la patente C o superiore. I veicoli commerciali pesanti e leggeri possono essere completi di cella frigorifera. In base ai prodotti che trasportano, sono soggetti a limitazioni relativamente all’ingresso nei centri storici. Per PPT si intende il peso del mezzo a pieno carico. Altri dettagli da notare prima dell’acquisto sono la qualità dei pneumatici, la potenza del motore e la performance dei freni, la marca; fra le migliori si segnalano Fiat, Iveco, Ford, Renault.