Volkswagen Passat Variant - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Volkswagen Passat Variant

Volkswagen Passat Variant

Le prime Volkswagen Passat risalgono al 1973: erano auto a 3 e 5 porte prodotte sia come berline che come Station Wagon, queste ultime erano denominate Variant e hanno riscosso un grande successo. Oggi, alle linee eleganti della familiare, si è aggiunto un tocco di sportività. La piattaforma usata per la VW Passat Variant è la stessa della Golf 7 e l'auto si presenta notevolmente modificata rispetto al modello precedente. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Volkswagen Passat Variant - Colore carrozzeria

VW Passat Variant: la sportiva famigliare

La Variant è disponibile in 4 versioni: Trendline, Comfortline, Highline e Businessline, denominazioni che corrispondono ai diversi livelli di allestimento. La vettura e misura cm. 477 di lunghezza, 183 di larghezza e 148 di altezza. La Trendline dispone di un allestimento che comprende l'Airbag per le ginocchia, il clima automatico a 3 zone, il dispositivo Start&Stop, il monitor da 3.5 pollici, le barre al tetto e i cerchi in lega da 16" mentre le altre tre versioni presentano cerchi in lega da 17", Cruise Control, sensori di parcheggio e fendinebbia. La Businessline, top degli allestimenti, è dotata anche di Navigatore "Discover Media", Car Net on-line e Bluetooth. La VW Passat Variant presenta anche un ampio bagagliaio con una soglia di carico che può essere aumentata da 650 litri a 1780. Tra le auto affini si trovano la Golf Variant e la Peugeot 508 SW: vetture familiari molto richieste anche come auto usate.

Linee attuali e aerodinamiche

La VW Passat Variant ha effettuato un restyling nel 2012 e ora si presenta ulteriormente modificata. Nel frontale sono disposti, sulla stessa riga, sia la mascherina che i fanali spigolosi e allungati. Le nuove linee sulla carrozzeria sono caratterizzate da nervature che la rendono più sportiva e le conferiscono carattere. Inoltre, anche se la lunghezza dell'auto è leggermente diminuita, il passo rispetto al modello precedente è aumentato di 7,9 cm e l'abitacolo è ancora più spazioso e comodo.

Motori per i diversi allestimenti

I motori sono tutti omologati euro 6. Ai diversi allestimenti sono abbinate motorizzazioni che vanno dal TSI da 1.4 litri con 125 e 150 cv a benzina, al diesel biturbo 2.0 BiTDi BlueMotion Technology da 240 cv. Sempre nella gamma diesel non mancano il motore da 1.6 TDI da 120 cv, il 2.0 TDI da 150 cv e il 2.0 TDI da 190 cv.

Recensioni dei veicoli Volkswagen Passat Variant

645 Recensioni

4,6