smart brabus - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

smart brabus

smart brabus

La Smart Brabus è una delle versioni sportive della Smart ed è nata in seguito alla collaborazione con il preparatore tedesco Brabus, il cui marchio è associato ai modelli dalle prestazioni eccezionali e dal design ricercato. Le prime versioni della Brabus ForTwo risalgono ad un modello iniziale con 600cc e da 71CV (con esemplari numerati e a tiratura limitata) e alla variante da 698cc con 75 CV di potenza. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

smart brabus - Carrozzeria

smart brabus - Colore carrozzeria

Smart Brabus: piccola ma di carattere.

Solo 101 esemplari, invece, furono prodotti successivamente per la Brabus da 101 CV di colore nero e rosso (praticamente introvabili sul mercato delle auto usate). Dai primi modelli del 2003 ad oggi, molte cose sono cambiate e la nuova Smart Brabus, presentata al Salone di Ginevra 2015, diventa "Taylor Made" nelle colorazioni Spring Break Orange e Lizard Green. Arricchita da nuove e vivaci colorazioni, sia dentro che fuori, la grintosa Brabus si distingue per le originali tinte che trovano spazio sui cerchi delle ruote, sulla carrozzeria e dentro l'abitacolo con rivestimenti, plastiche e accessori esclusivi. I sedili sono in pelle bicolore, con rifiniture a contrasto, dove campeggia la scritta Brabus sui tappetini e sul battitacco. Anche la grafica degli strumenti di bordo è curata fin nei minimi dettagli con contagiri e tachimetro dallo styling esclusivo. La versione sport della Smart Fortwo si presenta non solo in una veste più colorata ma anche più aggressiva: spazio dunque a minigomme, prese d'aria, spoiler posteriore e all'irrinunciabile doppio scarico. La potenza è estrema, ben 120 CV: la più elevata per propulsori con cilindrata inferiore al litro. Anche la velocità massima autolimitata si estende portandosi attorno ai 170 km/h per uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 10 secondi. Ridotti, invece, i consumi (5,2 litri/100 km) e le emissioni di CO2 (119 g/km).

Brabus e Mercedes: un sodalizio collaudato.

La Brabus, legata da diversi anni alla casa automobilistica Mercedes-Benz, da sempre ha sviluppato versioni uniche e dalle prestazioni elevate, partendo da modelli di normale produzione. Per la griffe tedesca, intervenire sulla piccola Smart, la microcar del gruppo DaimlerChrysler (ormai di casa Mercedes-Benz), ha rappresentato una vera e propria sfida che, da semplici e azzeccati kit estetici, ha portato l'allora neonato marchio Smart alla nuova generazione di Smart-Brabus GmbH. Tutto iniziò nel "lontano" 2003 quando la Brabus decise di proporre una prima versione, caratterizzata da un telaio ribassato e irrigidito, da 698 cc e con una potenza maggiorata da 70 CV iniziali a 75 CV. Esternamente, il design della prima versione della Smart Brabus si caratterizzava per l'introduzione dei cerchi in lega da 17 pollici e per il restyling di alcune parti di carrozzeria, come nel caso degli scudi paraurti. Dopo 2 anni da questa joint-venture, nasce la Smart Brabus Edition 101, modello da 101 CV e da 101 esemplari a tiratura limitata. Queste ultime versioni inoltre vantavano un nuovo cambio automatico con farfalle al volante ideato appositamente da Brabus, una verniciatura esclusiva in rosso - Ferrari ed una velocità massima autolimitata a 160 km/h. Questa fu la Smart più costosa di sempre e anche l'ultima realizzata sulla base della prima serie. Ma la storia della Smart Brabus non termina qui: dal 2003 a oggi, infatti, sono stati prodotti modelli dalle prestazioni sempre più avanzate (estesi anche alle versioni FourFour e Cabrio) e sul mercato delle auto usate è possibile rintracciare versioni passate della potente microcar a quotazioni che si mantengono piuttosto stabili. Oggi, al nuovo Salone dell'Auto di Pechino, la piccola ed esclusiva Smart si presenta nel 2016 con altri 3 nuovissimi modelli Brabus: ForTwo, Cabrio e ForFour. Disponibili dall'estate del 2017, le grintose Brabus di ultima generazione portano il motore da 90 CV a 109 CV con 898 cc.

Gli allestimenti della Smart Brabus.

I modelli Smart Brabus (diesel e benzina) sono tutti equipaggiati di serie con tettuccio panoramico, box portaoggetti dotato di serratura, funzione di avvertimento della distanza e pacchetto Cool & Audio. La seconda serie, invece, si caratterizzata per un design più morbido rispetto alla precedente e per i consumi ancora più ridotti (5,2/100 l/km). La terza serie (presentata in Cina), invece, sarà disponibile anche in versione Xclusive con sedili sportivi in pelle con cuciture speciali, orologio sul cruscotto e contagiri e plancia portastrumenti in pelle ecologica e tessuto. Le prestazioni dei modelli 2016 si caratterizzano per l'ottimizzazione dell'adduzione di aria al motore, un incremento della pressione del carburante di 2 bar, sospensioni sportive più rigide del 20%, ESP con taratura specifica e barra stabilizzatrice sull'asse anteriore con riduzione del rollio del 9%. Introdotti anche la funzione Race Start (regola il regime ideale in automatico e lo slittamento della frizione per uno sprint maggiore nelle partenze da ferma) e il cambio "twinamic" a doppia frizione a 6 marce con taratura sportiva.

Recensioni dei veicoli smart brabus

4 Recensioni

4,5