Audi Q3 - vendo e cerco usato o nuovo - AutoScout24

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

L'Audi Q3 completa il
programma dei modelli SUV

Come marchio sportivo di
qualità all’interno del gruppo Volkswagen, il
produttore di  Ingolstadt, Audi, con il modello Q7, ha
inserito per la prima volta nel 2005 all’interno del suo
programma uno Sport Utility Vehicle (SUV). Nel 2009 è stata
presentata la più piccola Audi Q5, per la quale Audi
è stata in grado di utilizzare una piattaforma di propria
costruzione, che era stata usata per la prima volta nel 2007 come base
per la  coupé della nuova serie Audi A5. Nel
momento in cui la prima Q5 fece il suo esordio, gli ingegneri stavano
già limando i dettagli per un SUV ancora più
compatto, che è stato annunciato per l’anno 2011 e
con il nome di Audi Q3 ha completato il programma di SUV.

Un design coupé
compatto per l‘Audi Q3

Audi presentò per la
prima volta la Q3, con un concetto vicino alla produzione in serie, al
Motor show di Shanghai nel 2007. In quel tempo l’auto era
concepita con il nome complicato di Cross Coupé quattro.
Questo nome documentava, però in modo molto chiaro
l’idea che si celava sia dietro la Concept car e sia con la
successiva versione per la produzione di serie: L’azienda di
Ingolstadt voleva lanciare sul mercato un SUV particolarmente dinamico
ed efficiente, che si diversificasse dai grossi modelli di questa
classe di veicoli attraverso le sue linee e con la creazione di
particolari accenti. Il design a coupé poteva riflettere in
questo modo la dinamicità della marca e introdurre sul
mercato l’Audi Q3 come una vettura alla moda e per un
lifestyle urbano.

L'Audi Q3 come progetto
crossover delle aziende all’interno del gruppo Volkswagen

Come comune a molti modelli
appartenenti al gruppo Volkswagen anche l’Audi Q3, in termini
di sviluppo, è un progetto crossover delle aziende interne
al gruppo. Nella concezione sono stati coinvolti ingegneri di Audi, VW
und Porsche. La controllata spagnola Seat
s’impegnò, da parte sua, a portare a termine la
produzione di serie dell’Audi Q3 in Spagna. I retroscena
della decisione di fare produrre la Q3 in questo sito produttivo sono
vari, tra cui non ultimo, la possibilità di sviluppare in
seguito, parallelamente, un SUV per il mercato spagnolo. Gli spagnoli
presentarono questo modello con il nome Seat Tribu come Concept Car al
IAA in Francoforte nel 2007.

Aspetto dinamico per il
Lifestyle-SUV Audi Q3

Dal
punto di vista tecnico, l’Audi Q3 condivide una parte dei
suoi componenti con la VW Tiguan e come questa viene costruita su una
piattaforma del gruppo che è stata utilizzata per la VW Golf
e altri modelli. Con le sue dimensioni di circa 4,40 metri di lunghezza
e una larghezza di circa 1,80 metri, l’Audi è
stata concepita con le dimensioni tipiche di un SUV compatto.
L’aspetto dinamico desiderato viene raggiunto
dall’Audi Q3 grazie alla sua altezza da terra ridotta e di
soli 1,60 metri. La silhouette a stile coupé è
ottenuta dall’Audi Q3 soprattutto grazie al suo lungo tetto
spiovente e al lunotto inclinato. L’impronta sportiva viene
sottolineata grazie ai fanali anteriori e posteriori affusolati e ad
una versione più poderosa della griglia di raffreddamento
single-frame tipica del marchio tedesco. Una diversa colorazione della
sottoscocca sia nella parte anteriore sia posteriore arrotonda
l’aspetto dell’Audi Q3 rendendola un Lifestyle-SUV.
L’Audi Q3 a trazione integrale viene offerta come benzina e
diesel con un motore a quattro cilindri in diverse classi di potenza.
Per il modello di base è disponibile anche una
più convenzionale trazione anteriore.