Audi A3 Sportback

audi-a3-audi-a3-sportback

L‘Audi A3 Sportback è la variante a cinque porte della classe compatta di Audi

Quando la controllata di Volkswagen, Audi, ha cominciato, negli anni ’90, ad ampliare la gamma con modelli meno potenti ed ha iniziato i lavori di sviluppo per un proprio modello nella classe compatta era ovvio affidarsi, per ragioni di costo, alla piattaforma di costruzione sviluppata per la Volkswagen Golf. Come per il fondatore della classe compatta anche per il modello da Ingolstadt, l’Audi A3, oltre alla versione a due volumi da tre porte è stata presentata sul mercato, nel 1999, una versione a cinque porte. Nonostante le portiere posteriori, la carrozzeria, con una lunghezza di 4,15 metri aveva le stesse dimensioni della due porte. Nell’ambito della pianificazione per la seconda generazione dell’Audi A3, gli sviluppatori hanno quindi colto l’occasione per dare una posizione più autonoma alla cinque porte nel programma. La generazione successiva dell’Audi A3 voleva offrire più spazio negli interni e proporzioni più estetiche della carrozzeria ma anche differenziarsi concettualmente dalla due porte Audi A3 con l’introduzione della nuova denominazione Audi A3 Sportback.

La prima generazione dell‘Audi A3 Sportback è stata presentata sul mercato nel 2004.

L’Audi A3 Sportback, presentata per la prima volta sul mercato nel 2004, con un passo delle ruote di circa 2,58 metri era uguale a quello dell’Audi A3, che era stata presentata già nel 2003. La struttura della carrozzeria dell’Audi A3 Sportback è stata allungata di ben nove centimetri rispetto alla berlina a due porte, in questo modo la versione Sportback raggiungeva una lunghezza totale di 4,30 metri. Anche nelle principali caratteristiche di design esterno l’Audi A3 Sportback si differenziava dalla due porte. La calandra single frame così come le luci posteriori a gradini che furono adottate anche per gli altri modelli del produttore doveva sottolineare l’aspetto dinamico dell’ Audi A3 Sportback. Gli stilisti hanno perseguito lo stesso obiettivo con il rinnovamento del modello nel 2008 e nel 2010, con l’introduzione di serie delle luci diurne e le modifiche agli specchietti retrovisori esterni e alla grembialatura anteriore.

Le motorizzazioni dell’Audi A3 Sportback

L’Audi A3 Sportback è offerta come benzina e diesel in ognuno dei quattro livelli di potenza. Con il motore a benzina del modello di base, l’Audi A3 Sportback sviluppa una potenza fino a 77 kW (105 CV). Nello spettro medio di potenza della cilindrata da 1,4 e 1,8 litri lavorano aggregati fino a 92 kW (125 CV) e 118 kW (160 CV). Le versioni più potenti dell’Audi S3 Sportback sviluppano una potenza di 147 kW (200 CV) e 195 kW (265 CV).