Passa al contenuto principale

Nuovo aspetto – le stesse funzionalità

Scopri il nostro nostro nuovo stile, che stiamo implementando passo dopo passo in tutto il sito.

Un'altra cosa...

Grazie per aver partecipato alla nostra nuova anteprima del design. Vedrete qualche altro cambiamento di colore mentre aggiorniamo la vostra esperienza al nostro design finale.

Chevrolet Spark - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Chevrolet Spark

Chevrolet Spark

Chevrolet Spark: la piccola della Casa americana

La Chevrolet Spark è stata presentata al Salone dell'automobile di Ginevra nel 2009 con l’incarico di sostituire la Matiz, una vettura di segmento A che ha segnato delle buone vendite in Europa negli anni precedenti. Nel 2012, in occasione del Salone dell'automobile di Parigi, viene svelato il restyling di metà carriera che propone un aggiornamento estetico con nuovi proiettori ottici e nuovi paraurti. Questo modello è uscito di produzione nel 2015. Lo stesso anno viene presentata la terza serie offerta in oltre 40 mercati in tutto il mondo con diverse innovazione dal punto di vista tecnologico. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Carrozzeria

Colore carrozzeria

Chevrolet Spark: com’è fatta, pro e contro

Quali sono le dimensioni della Chevrolet Spark? La lunghezza misura 3,64 metri, 1,6 metri di larghezza e 1,52 metri di altezza. I 2,4 metri di passo rendono pratiche le manovre in fase di parcheggio senza compromettere lo spazio per i passeggeri posteriori. Rispetto alla Chevrolet Matiz, la lunghezza cresce di 14 cm.

Le linee che caratterizzano gli esterni sono morbide e rendono slanciato il design della vettura. Poche prese d’aria caratterizzano il frontale, che mantiene un tono classico e pulito. La mascherina è divisa sa un listello orizzontale che contiene il logo Chevrolet in risalto. Al fianco, trovano spazio gli enormi proiettori ottici che si dilungano lungo tutto il cofano motore. In vista laterale, una profonda nervatura rende più dinamica e slanciata la silhouette e la soluzione della maniglia posteriore a scomparsa accorcia visivamente la vettura. Il posteriore vanta un design più moderno con un piccolo spoiler che aggiunge carattere all’insieme.

Gli interni sono caratterizzati da un design spartano ma efficace, con plastiche di buona qualità considerando il segmento. Il quadro strumenti si compone di contachilometri analogico e di uno schermo LCD digitale che, tra le altre cose, indica i giri motore e l’autonomia. Il volante dispone di comandi per la radio ed è regolabile in altezza ma non in profondità. Un carattere giovane è trasmesso dagli inserti in tinta carrozzeria delle portiere anteriori e della plancia. Il restyling del 2015 introduce la nuova radio MyLink, dotata di un display a colori a tocco capacitivo, con un’interfaccia basata su icone simili a quelle di uno smartphone e di altri dispositivi elettronici. Sempre su questa versione è disponibile il sistema OnStar con hotspot Wi-Fi integrato 4G LTE.

Per quanto riguarda la sicurezza della Chevrolet Spark, per il primo modello non sono presenti sistemi di ausilio alla guida e anche il sistema ESP è un optional. Con il nuovo modello, la citycar dispone dei nuovi sistemi di avviso di collisione frontale, avviso di abbandono involontario della corsia e di avviso punto cieco laterale.

Per quanto riguarda l’abitabilità di bordo la Spark offre un discreto spazio per quattro occupanti. Da precisare che l’omologazione è per cinque passeggeri, che dovranno litigarsi lo spazio della panchetta posteriore. Per l’accessibilità all’interno dell’abitacolo, le cinque porte aiutano, specie se si hanno bambini. Con il restyling di metà carriera il tetto della vettura è stato abbassato leggermente (di 4 cm) in modo da regalare una posizione di guida più coinvolgente ed allo stesso tempo sufficiente spazio per la testa.

Il vano bagagli della piccola coreana (essendo lo stabilimento di assemblaggio a GM Changwon, in Corea del Sud) ha una capacità di carico di 170 litri ampliabili fino a 578 litri con il divano posteriore in posizione reclinata.

Le concorrenti dirette in termini di dimensioni e prezzo sono la Ford Ka , la Fiat Panda , la Peugeot 107 , la Hyundai i10 e la Citroën C1 . Il restyling del 2015 vede nuove avversarie nel segmento, come la Renault Twingo e la Kia Picanto .

Chevrolet Spark: allestimenti, motori e prezzi

La Chevrolet Spark è disponibile negli allestimenti Spark, Spark+, LS, LT, LTZ, LS+. Sono stati prodotti alcuni esemplari in allestimento speciale come Pink Lady e “Bubble” MY’13/MY’14.

Per quanto riguarda i propulsori, la prima edizione disponeva di due quattro cilindri in linea benzina DOHC con monoblocco in ghisa facenti parte della famiglia motoristica S-Tec 2: il 1.0, evoluzione dell’unità già presente sulla Matiz, e il 1.2, entrambi omologati Euro 5. Per entrambe queste motorizzazioni è disponibile doppia alimentazione benzina/GPL, contraddistinta dalla firma “Eco Logic”. La trasmissione abbinata è - in ogni caso - un manuale a cinque rapporti. Il nuovo modello (2015) propone un nuovo ed unico propulsore: il 1.4 ereditato dalla General Motors. In questo caso la trasmissione può essere automatica con cambio a variazione continua CVT. Per tutti i modelli, la trazione è anteriore. Esiste la Chevrolet Spark GPL?

Benzina/GPL

  • 1,0 litri 4 cilindri da 68 cv abbinato al cambio manuale a 5 rapporti (disponibile fino al 2015)
  • 1,2 litri 4 cilindri da 81 cv abbinato al cambio manuale a 5 rapporti (disponibile fino al 2015)
  • 1,4 litri 4 cilindri da 98 cv abbinato al cambio manuale o automatico CVT (disponibile dal 2015)

I consumi si attestano intorno ai 5,1 l/100 km. Qual è il prezzo della Chevrolet Spark? Si parte da un listino di circa 10.000 euro. Per quanto riguarda i prezzi di Chevrolet Spark usata, questi sono disponibili anche sul sito di AutoScout24.

Chevrolet Spark: conclusioni

Chevrolet Spark è la piccola della Casa americana, capace di regalare una buona abitabilità di bordo in meno di 3,65 metri. Dalla presentazione nel 2009 si sono susseguite tre generazioni. All’interno dell’abitacolo le linee sono giovani e ci sono alcuni elementi che aggiungono un po’ di verve. Il vano bagagli, con 170 litri non è abbastanza capiente in confronto alla concorrenza. La terza generazione di Spark dispone anche del nuovo sistema di infotelematica con display touchscreen. In termini di sicurezza, sulla prima generazione il sistema ESP non era previsto di serie, nessun problema per le ultime generazioni che, oltretutto, aggiungono avvisi al conducente come quello di collisione frontale, di abbandono involontario della corsia e di punto cieco laterale. Le motorizzazioni disponibili sono due per la prima generazione, una sola per il modello del 2015. Sono tutte quattro cilindri benzina o doppia alimentazione benzina-GPL con potenze da 68 cv a 98 cv e trasmissione manuale a cinque rapporti o automatico CVT. Il prezzo si conferma molto competitivo rispetto alle avversarie del segmento.

Recensioni dei veicoli Chevrolet Spark

38 Recensioni

4,5