La nascita dell'autobus e la prima linea

Per definizione l'autobus è un veicolo adibito al trasporto di persone e bagagli personali. Il primo autobus fece la comparsa sulle strade nel 1927. Si trattava di un autobus a vapore e fu inventato in Inghilterra. La prima linea di autobus collegava la città di Siegen a quella di Netphen, correva l'anno 1895 e la linea era gestita dalla Netphener Omnibusgesellschaft.
L'autobus impiegato per percorrere il tratto di strada tra Siegene Netphen era il Landauer. A dire il vero, questo veicolo ricordava molto più una carrozza che gli autobus odierni ma bisogna sempre tenere bene a mente che era la fine dell'ottocento. L'autobus, costruito a mano, aveva otto posti a sedere e un motore da cinque cavalli. La velocità media di questo autobus era di 15 K/h e percorreva la distanza che separava Siegen da Netphen in circa 80 minuti.


Lo sviluppo tecnologico e i costruttori leader

Nel corso degli ultimi anni c'è stato un notevole sviluppo tecnologico per quanto concerne gli autobus di linea. La tendenza generale è quella di rilasciare vetture capaci di essere confortevoli per i passeggeri. Le varie compagnie che operano in questo settore hanno fatto a gara per fornire ad aziende di trasporto pubblico e privato i migliori Bus di linea al prezzo più competitivo possibile. Tra le aziende più note in questo campo dell'industria motoristica ci sono la Irisbus, la tedesca Mercedes Benz, la turca Temsa, la Breda Mebarini Bus, la Volvo, la Renault e tantissime altre.
Modelli di nuova generazione Il Vivacity+ C della Breda Menarini Bus è un autobus concepito per percorrere le linee urbane. Rappresenta la soluzione ideale per transitare nei centri storici oppure nelle città di piccole dimensioni. Le dimensioni contenute non devono trarre in inganno perché il Vivacity+ C ha un'elevata capacità di carico. Per quanto riguarda la motorizzazione, il Vivacity+ C è dotato di un motore Deutz a 4 cilindri. I consumi sono ridotti così come le emissioni di sostanze inquinanti.
Vasta è l'offerta di Autobus urbani della Irisbus. L'Urbanway è l'ultimo arrivato in casa Irisbus e fa parte della gamma Euro VI. Questo modello di autobus è disponibile in tre diverse lunghezze, ovvero, da 10,5 m, da 12 m e, infine, da 18 m. Questo modello di autobus di linea è dotato della tecnologia Hi-eSCR. Facendo riferimento alla motorizzazione, due sono i motori tra i quali poter scegliere: il Tector 7 e il Cursor 9.


Torna su