Tipi di cellule abitative

La cellula abitativa è l'unità abitativa di un camper, rispetto al quale può rappresentare un elemento esterno o integrato nel telaio. In base al tipo di cellula abitativa, si distinguono diverse tipologie di camper. Nei Camper mansardati la cellula abitativa rappresenta un elemento esterno che viene collegato alla motrice e prosegue anche sopra l'abitacolo, permettendo la realizzazione di un maggior numero di posti letto.
I camper semintegrali sono dotati di una cellula abitativa montata su un telaio cabinato. I camper motorhome presentano invece una cabina che rappresenta un corpo unico con la motrice. Questo tipo di cellula abitativa è quella in grado di sfruttare nella maniera migliore tutto lo spazio disponibile all'interno del veicolo.


Cellula abitativa scarrabile

La cellula abitativa scarrabile è un tipo particolare di unità, da distinguersi rispetto al camper. Questo tipo di unità abitativa è svincolato dal mezzo e può essere appoggiato o agganciato a un qualsiasi veicolo predisposto. Le cellule abitative scarrabili vengono generalmente montate su autocarri, Furgoni o pick-up, per trasformarli in veicoli in grado di ospitare i passeggeri durante la notte.
La cellula scarrabile non permette comunicazione tra Cabina di guida e zona notte: l'unità abitativa è indipendente e può essere sganciata dal veicolo quando non necessaria. Dotare un Pick-up di una cellula abitativa permette di spostarsi con il proprio veicolo su percorsi dissestati, una soluzione più economica rispetto a quella di camperizzare un pick-up per disporre di un camper a quattro ruote motrici.
Le cellule abitative scarrabili possono essere classificate in tre categorie: classica (la più spaziosa), riducibile (con il tetto abbassato durante il viaggio) e ribassata con tettuccio pop-up. Quest'ultimo modello ha il tetto fisso ribassato e dispone nella parte centrale di un tettuccio, che può essere sollevato verso l'alto per creare una maggiore agibilità per persone alte.


Marche e modelli di cellula abitativa

Tra le maggiori aziende impegnate nella costruzione di cellule abitative c'è Modulidea, che produce unità abitative per pick-up, Furgoni e fuoristrada. La tipologia di cellula monoscocca viene realizzata con struttura a sandwich in vetroresina. Alcuni modelli, come la cellula abitativa Mocamp, possono essere dotati di mansarda. I modelli Movida e M2q sono provvisti di tetto a soffietto. Le cellule abitative possono inoltre essere o meno fisse e disporre o no di porta smussata.


Torna su